Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for luglio 2014

E’ strano come le cose prendano una piega inaspettata che possa sorprendere. In questi quasi due mesi di assenza dal blog non sono stata nè male nè indaffarata, come sempre quando manco da qui, non particolarmente almeno. E’ che sono stata un’altra rispetto alla persona che scriveva nel blog, lo avevo scritto, sono stata psicologa colorata e scrittrice. Ho fatto il il mio primo ciclo di incontri per giovani donne, molto soddisfatta, continuerò dopo l’estate e ho ricominciato a scrivere. La sintesi, o il conflitto, che mi ha portato a scrivere il blog non c’è più, le mie due anime ora riescono a convivere e collaborare, ognuna nel proprio ambito. E cosa metto qui? Quale autenticità? L’intensità, dividendosi, si è raddoppiata. Mi sento bene a fare i gruppi, mi sento proprio contenta a stare con i  miei personaggi. Questo spazio di mezzo però è rimasto vuoto, certo non scriverò tanto per. Un vuoto che non so come si riempirà, come riempierò. I vuoti si sa, possono spaventare, ma anche provocare. Vediamo, abbiate pazienza e intanto datevi, diamoci da fare. La vita non aspetta, attende. At- (verso dove?)-tende.

Read Full Post »